Logo Avis- Linee guida gestione di un'AVIS
Cerca

Gestione di un'AVIS

Gestione di un'AVIS

3. Attività e compiti

3.2 - LIBRO VERBALI E DELIBERAZIONI

Cos'è

Il libro delle adunanze e delle deliberazioni è un libro obbligatorio che deve essere tenuto da ciascuno degli organi previsti dallo Statuto.

Con riferimento ai verbali del Consiglio Direttivo e dell’Assemblea, l’obbligo di tenuta del Libro in oggetto è in carico al Segretario del Consiglio Direttivo.

Cosa contiene

Le informazioni minime da riportare nei verbali sono:

  • la data, l’ora e il luogo in cui si sono svolte le riunioni;
  • l’ordine del giorno trattato;
  • l’indicazione dei presenti (per i Consigli Direttivi vanno indicati anche gli assenti, specificando coloro che hanno presentato una giustificazione per l’assenza);
  • la verifica del numero legale per la valida costituzione della riunione;
  • una descrizione cronologica chiara e succinta del processo deliberativo per ciascuno dei punti all’ordine del giorno, specificando interventi e deliberazioni. Vanno riportati eventuali voti contrari e astenuti.

Come va redatto

Nel Libro delle adunanze e deliberazioni sono trascritti senza indugio i verbali del corrispondente organo sociale. Nel caso del libro delle adunanze e deliberazioni dell’Assemblea sono riportati in esso anche i verbali delle assemblee redatti per atto pubblico.

Il libro delle adunanze e deliberazioni va conservato presso la sede dell’Associazione per almeno 10 anni.

Naviga
Download
Skip to content